Skip to main content Skip to search Skip to header Skip to footer

2011

Ho vissuto una situazione apparentemente grave, che avrebbe potuto scoraggiarmi e lasciarmi perplesso. Invece sono riuscito a pregare con fermezza, con l’aiuto delle potenti verità spirituali insegnate dalla Scienza Cristiana, e così trovare rapidamente la guarigione.

Una madre, sola e sopraffatta dalla situazione, scoppia in lacrime. Avendo dato fondo a tutte le risorse, ha ben poca speranza che il figlioletto possa sopravvivere.

A volte, guardando la scena umana dei governi di oggi siamo tentati di chiederci: Come posso trovare un governo giusto da sostenere? È pratico basare le mie decisioni sull’amore di Dio e dell’uomo se mi sembra di vedere tanta discordia e confusione? Quando Mary Baker Eddy fu interrogata riguardo la sua opinione politica, essa rispose: “Non ne ho, in realtà, eccetto di aiutare a sostenere un governo giusto; di amare Dio supremamente, ed il mio prossimo come me stessa” ( The First Church of Christ, Scientist, and Miscellany, pag. 276).

Fino a quando non si è vissuta l’esperienza di un uragano, è impossibile capire completamente cosa questo significhi. La stessa cosa, purtroppo, si può dire di un terremoto, naturalmente, quando pensiamo al nostro prossimo a San Francisco, Cina, Armenia, Città del Messico e a tutti coloro che, in questi ultimi tempi, hanno fatto esperienza di un terremoto devastante.

Quando leggiamo di notizie di combattimenti e di minacce di guerra, di fame, di povertà e di insufficienti fonti di energia, è bene ricordare un fatto spirituale basilare e semplice: in verità abbiamo tutti uno stesso creatore – Dio. Apparentemente siamo una razza di mortali litigiosi che si accapigliano e si azzuffano per le scarse risorse materiali, ma il fatto spirituale è che siamo tutti figli dell’unico Dio infinito, e che ognuno di noi è il riflesso spirituale della traboccante bontà di Dio.

Circa due anni fa, mi trovavo a giocare a casa di un amico. Stavamo costruendo dei ponti sulla palude nel bosco dietro casa sua, con tronchi, bastoni, pietre, e qualsiasi cosa riuscissimo a trovare.

Mentre aumenta il numero di città della Gran Bretagna coinvolte in violenti tumulti, molti si chiedono perchè tutto questo stia succedendo - e perchè ora. Sebbene inizialmente la rivolta sia scoppiata a causa di un inseguimento con sparatoria e un morto da parte della polizia nella zona londinese di Tottenham, attualmente si tende a ritenere che essa sia ampiamente scollegata da tale evento scatenante.

Dopo l'attentato con bomba e la sparatoria omicida che hanno avuto luogo in Norvegia la settimana scorsa, questa domanda rimbalza probabilmente dal centro di Oslo fino alle estremità del globo, trafiggendo il cuore di tutti quelli che vorrebbero credere in un Dio interamente buono, ma che faticano a farlo davanti a una tale sciagura. Dov'è l'Amor divino che si prende cura di noi ? “Ovunque” è una risposta che sembra un po' troppo leggera.

Per me è molto importante pregare quotidianamente per prepararmi ad affrontare una giornata piena di impegni! Questa preghiera è come una corazza che mi tiene al sicuro per tutto il giorno e mi aiuta a fare la cosa giusta. Ecco un esempio di come prego: penso ai sette sinonimi di Dio che ho imparato alla Scuola domenicale e a come metterli in pratica! Principio : Solo le leggi spirituali di Dio mi guidano.

Ciao, mi chiamo Naomi. Abito a Kingston, New York, negli Stati Uniti e ho sei anni.

La missione de l’Araldo

L’Araldo della Scienza Cristiana fu fondato nel 1903 da Mary Baker Eddy. Il suo scopo è di “proclamare l’attività e la disponibilità universali della Verità”. La definizione di “araldo”, come indicata in un dizionario: “colui che avverte — un messaggero mandato avanti per annunciare l’approssimarsi di ciò che segue”, dà un significato particolare al nome Araldo ed inoltre indica il nostro dovere, il dovere di ognuno di noi, di vedere che i nostri Araldi assolvano alla loro responsabilità, una responsabilità inseparabile dal Cristo e annunciata per la prima volta da Gesù (Marco 16:15): “Andate per tutto il mondo e predicate l’evangelo ad ogni creatura”.

Mary Sands Lee, Christian Science Sentinel, 7 luglio 1956

Scopri di più su l’Araldo e sulla sua missione.